FESTA DI FINE ANNO DEI NIDI COMUNALI

L’assessore Oscar Mazzocchin ha salutato i genitori e i bambini dell’asilo nido di via Rivana alla festa di fine anno.
Una grande occasione per rilanciare i temi dell’infanzia, salutare i genitori e gli educatori alla fine di un importante anno. E’ stata anche l’occasione per consegnare a tutti i genitori la lettera di invito per ritirare il Kit “Benvenuta infanzia a Bassano”.

UNA LEGGE REGIONALE INCOSTITUZIONALE…

La Consulta ha bocciato la norma della Regione Veneto che prevedeva l’accesso prioritario ai figli di chi risiede in regione da almeno 15 anni.
Contrasta “con il principio di uguaglianza”. “Non c’è alcuna ragionevole correlazione tra la residenza prolungata e le situazioni di bisogno o di disagio” dice la Consulta.
Una presa di posizione che rimette giustizia alle discriminazioni che la Regione Veneto poneva nei confronti dei bambini!

Battiamoci per contrastare ogni pregiudizio al riconoscimento di cittadinanza ai bambini e alle bambine fin dai primi giorni di vita.

GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO

Grande festa in piazza Libertà; circa mille bambine e bambini, ragazzi e ragazze sono arrivati dalle loro scuole a testimoniare il valore del libro.
Le loro voci sono risuonate forti e chiare: ” I libri sono come la mente funzionano solo se li apri” e poi tantissimi libri spalancati al mondo!
Durante il percorso si sono fermati a parlare con le persone invitandole a leggere un libro sulla Pace, hanno preparato bellissimi cartelli sulla pace e tanti biglietti che offrivano ai passanti,
Io ne ho ricevuti alcuni molto significativi.
Ve ne scrivo uno per tutti. ” Fare la pace non è semplice, ma noi ci proviamo lo stesso perchè non vogliamo la guerra”
Grazie cari ragazzi, è quello che penso anch’io.
Sindaco e Assessore hanno avuto parole importanti per i ragazzi sul grande valore della lettura e sull’impegno per la pace.
L’Assessore Oscar Mazzocchin ha affermato che questo è stato il miglior modo di celebrare il centenario della grande guerra.

Consigliera comunale Teresa Santini

CONOSCI L’ATLETICA?

La mattina di giovedì 19 aprile, al campo di atletica, 500 bambini e bambine delle 14 Scuole dell’infanzia di Bassano hanno dato il via, con l’alzabandiera e il canto dell’Inno di Mameli, alla giornata di gioco e sport “Conosci l’atletica?” organizzato anche quest’anno con la massima cura e professionalità dal Gruppo Atletico Bassano.
Assieme ai giovanissimi atleti c’erano l’assessore Oscar Mazzocchin, gli insegnanti e alcuni genitori accompagnatori. Gli allenatori del GAB avevano organizzato per loro un percorso di gioco in più tappe che ha fatto assaporare la gioia e il benessere che questo nobile sport propone.

UN PERCORSO DI LISTA PER ASCOLTARE LA CITTA’

La lista ha sempre cercato di avere uno sguardo ampio sulle problematiche della città, insistendo in particolare sui 5 temi (5 come le dita delle mani che appaiono nel nostro simbolo) su cui Bassano per Tutti si è più impegnata e che possono riassumersi nelle seguenti parole chiave:

SOSTENIBILITA’, DIRITTI, AMBIENTE, INFANZIA, MOBILITA’.

Queste le iniziative di Lista:

BASSANO PER TUTTI ASCOLTA.
Sabato 14 aprile (Gazebo in centro)
La lista civica Bassano per Tutti presente ad un gazebo in via Verci dalle 8.30 alle 12.30. Assessore, Consiglieri, sostenitori e simpatizzanti si mettono in ascolto di chi vuole approfondire i temi propri della lista. Si mettono in gioco su ciò che la lista ha fatto, su ciò che ha proposto e su ciò che sta facendo.

RIFLESSIONE SUI TEMI DI BASSANO PER TUTTI
Sabato 12 maggio (Laboratorio partecipato)
Un secondo incontro/laboratorio con iscritti e simpatizzanti si terrà durante la mattinata del 12 maggio per programmare l’ultimo anno di mandato di Bassano per Tutti.

BASSANO PER TUTTI RILANCIA
Sabato 9 giugno (Gazebo in centro)
Di nuovo un gazebo in via Verci, (h.8.30-12.30) per un momento di incontro e confronto con la città sui temi usciti dal laboratorio.

Bassano per tutti ascolta

 

La lista ha sempre cercato di avere


uno sguardo ampio sulle problematiche della città, insistendo in particolare sui 5 temi (5 come le dita delle mani che appaiono nel nostro simbolo) su cui Bassano per Tutti si è più impegnata e che possono riassumersi nelle seguenti parole chiave: Sostenibilità, Diritti, Ambiente, Infanzia, Mobilità.

Queste le prossime iniziative di Lista:

  • BASSANO PER TUTTI ASCOLTA.

 Sabato 14 aprile  (Gazebo in centro)

La lista civica  Bassano per Tutti sarà presente ad un gazebo in via Verci dalle 8.30 alle 12.30. Assessore, Consiglieri, sostenitori e simpatizzanti si metteranno in ascolto di chi vorrà approfondire i temi propri della lista. Si metteranno in gioco su ciò che la lista ha fatto, su ciò che ha proposto e su ciò che sta facendo.

  • RIFLESSIONE SUI TEMI DI BASSANO PER TUTTI

Sabato 12 maggio  (Laboratorio partecipato)

Un secondo incontro/laboratorio con iscritti e simpatizzanti  si terrà durante la mattinata del 12 maggio  per programmare l’ultimo anno di mandato di Bassano per Tutti.

  • BASSANO PER TUTTI RILANCIA

Sabato 9 giugno (Gazebo in centro)

Di nuovo un gazebo in via Verci, (8.30-12.30) per un momento di incontro e confronto con la città sui temi usciti dal laboratorio.

 

 

 

ECCO IL VIDEO DELLA SERATA DEL 12 MARZO ALL’AUDITORIUM VIVALDI

Grazie alla dott.ssa Laura Todesco e al dott. Giacomo Toffol per l’interessante serata! Per la loro grande passione e disponibilità.

Grazie a tutti i partecipanti, molto interessati.

Grazie al Comune di Cassola per l’ospitalità, all’associazione Nutrire significa Educare per il video, ad Alepop per il bel volantino.

Guardate il video, è molto interessante e se potete diffondetelo.

Alla prossima!
segnate in calendario lunedì 16 aprile per la serata con il famoso climatologo LUCA MERCALLI.

Un importantissimo evento che apre ufficialmente il progetto GREEN TO GO.

IL DIRITTO ALLA SALUTE dei bambini e delle bambine viene sancito dalla Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza .

Nel libro “La pedagogia della lumaca” Gianfranco Zavalloni, propone IL MANIFESTO DEI DIRITTI NATURALI DI BIMBI E BIMBE,
Ne ricordiamo due che vanno a rinforzare e riconoscere il diritto alla salute:

Articolo 6. IL DIRITTO AL BUON INIZIO
a mangiare cibi sani fin dalla nascita,bere acqua pulita e respirare aria pura

Articolo 7. IL DIRITTO ALLA STRADA
a giocare in piazza liberamente, a camminare per le strade.

Se noi riconosciamo questi diritti fondamentali dei bambini di vivere in un’ambiente sano dato che c’è un legame strettissimo tra la loro salute e i luoghi che vivono e attraversano, dobbiamo conoscere i rischi gravi dell’inquinamento e gli effetti sulla popolazione che cresce perchè più esposta e più vulnerabile.

per questo vi invitiamo a partecipare a questo importantissimo evento che apre ufficialmente il progetto GREEN TO GO.

Un caro saluto da
Renzo, Teresa, Alessandro

ps: PASSATE PAROLA

VITE A SANTA CROCE

Domani sera alle 21.00, presso il teatro Remondini si terra’ uno spettacolo davvero speciale e che merita particolare attenzione.

Una classe di quinta elementare (ora i ragazzi sono in prima media) della scuola Canova lo scorso anno ha preparato uno spettacolo teatrale vero e proprio.
Ottimo il lavoro della maestra Barbara Bonato che con grande entusiasmo e passione ha accompagnato i ragazzi nella ricerca storica dei personaggi e dei fatti, nella stesura del copione e nelle frequenti prove.
Un grosso lavoro durato un intero anno scolastico.
Nello spettacolo si ricordera’ il tempo della Grande Guerra, le tradizioni della campagna bassanese, la vita semplice e dura di alcune famiglie. Un tempo che sembra lontano ma che vive nei ricordi tramandati ai nostri anziani.

Anche l’assessore Oscar Mazzocchin vi invita a partecipare e spiega: “E’ uno spettacolo nel quale i bambini parlano dei bambini, della guerra, delle famiglie bassanesi di un tempo e della necessità di tempo di pace”.
L’assessore sara’ presente allo spettacolo e ringraziera’ i giovani attori per il loro impegno e la loro bravura.
Ricordare la Guerra per costruire la Pace.

Non mancate!